Gestione della collezione
IngleseIBM
Step di collezione stand-alone
La definizione dei task di collezione si compone di operazioni collegate ai modelli (progettazione, calcolo dei costi, definizione dei listini e così via) così come di operazioni più generiche (scelta di fornitori preferenziali, definizione delle campagne di marketing). Tali operazioni potranno essere ugualmente definite e monitorate nelle collezioni di DView, così da garantire una totale e completa visione di tutti i processi di una collezione.
GANTT di collezione
L’interfaccia utente per il monitoring delle collezioni è stata studiata e disegnata per garantirne la massima usabilità ed efficacia. Un grafico Gantt permette con un unico colpo d’occhio di visualizzare e gestire gli step di collezione e i dati collegati (articoli associati allo step, articoli mancanti…), funzionalità ad hoc permettono di collegare ed avanzare i modelli creati in DView agli step di collezione. Il tutto ovviamente perfttamente integrato con le sofisticate funzionalità di ricerca e filtro native in DView.
Descrizione del modulo
Pianificare e sviluppare una collezione è ora reso più agevole grazie a questa nuova funzionalità di D-View, caratterizzata dalla consolidata flessibilità del prodotto e perfettamente integrata nel pacchetto (controllo utente, multilingua e multicompany) Sarà possibile definire in dettaglio gli step di avanzamento di una collezione e il relativo scheduling, dai suoi stadi iniziali (definizione dei tessuti, prototipazione) al suo completamento (messa in produzione) Si potranno abbinare uno o più utenti alle collezioni create con DView, garantendo quindi la corretta visibilità del dato e la giusta operatività tra i reparti.
Dettaglio collezioni
Una Collezione potrà includere i modelli di una intera stagione, oppure si potranno creare collezioni più specifiche, per una singola linea o per un singolo cliente, o una qualsiasi combinazione di questi elementi. Per un maggior dettaglio e un miglior controllo degli avanzamenti degli step di collezione, gli articoli in collezione possono venire raggruppati per famiglie di prodotto (categorie), un dato completamente personalizzabile che permetterà un più puntuale controllo dei task di collezione.